The Green Woman

Conoscete la legenda  dell’Uomo Verde (Green Man)?

IMG_8715

Ve la racconto qui così come si può  leggere a Rosslyn Chapel (Scozia, vicino Edinburgo) o vedere in un video del Visitor Centre:

Ho visitato la cappella – conosciuta soprattutto per via  del “Codice Da Vinci” di Dan Brown – in agosto 2017. Lì ho trovato diversi rilievi in pietra, raffiguranti un viso circondato da foglie. Questa immagine chiamata “Green Man” (Uomo Verde) ha origini molto antiche e precristiane. E’ oggetto di numerose leggende, ma, come raccontava la gentile Fiona Rogan  del Rosslyn Visitor Centre, il fondatore Sir William St. Clair avrebbe preferito la versione che segue:

“All’inizio di tutto c’era il Giardino dell’ Eden e al centro del Giardino cresceva un grande albero, l’Albero della Conoscenza del Bene e del Male. Un serpente si avvinghiava attorno al suo tronco – Satana, che era riuscito ad intrufolarsi nel Giardino.

Il serpente persuase Adamo e Eva di rubare un frutto dall’Albero della Conoscenza del Bene e del Male e Dio, furioso, cacciò Adamo ed Eva dal Giardino. Essi fuggirono, lasciando nella fretta cadere il frutto dietro a loro.

Per tutta la vita, Adamo pregava Dio nella speranza che fosse un Dio della misericordia, pieno di grazia e compassione.  Giunto alla  fine della sua vita, Adamo chiese al figlio Seth di ritornare al Giardino per verificare se Dio era veramente come sperava: misericordioso e compassionevole.

Alle porte del Giardino Seth fu accolto dall’arcangelo Michele, il guardiano con la spada di fuoco. Gli fece la sua domanda. L’arcangelo aprì la porta e gli chiese: ‘Dimmi cosa vedi’. Seth disse: ‘Posso vedere un grande albero. Con i suoi rami raggiunge il Cielo e con le radici l’Inferno.’

‘Cos’altro puoi vedere?’ chiese Michele.  ‘Vedo un serpente molto vecchio.’

‘Sei sicuro di non vedere altro? Guarda bene nei rami.’      E fra i rami dell’Albero Seth scorgeva un bambino piccolissimo in abiti bianchi .

Poiché l’immagine che l’angelo avevo mostrato a Seth era quello di Gesu bambino, ciò era la prova della grazia e compassione di Dio.

‘Ora’, disse Michele, ‘torna da tuo padre e porta queste tre cose con te.’   Premette tre piccoli oggetti nella mano di Seth. ‘Saprai cosa farne quando arriverà il momento.’

Seth corse a casa da suo padre e lo trovò in fin di vita.   ‘La notizia buona è che nostro Dio è un Dio misericordioso e compassionevole’.

Adam sorrise e cadde in agonia.  Seth aprì la sua mano e vide tre semi dal frutto che Adamo aveva rubato, tanto tempo fa.  Vedendo suo padre morire egli gli metteva questi semi sotto la lingua.

Subito dalle orecchie di Adamo, dalle sue narici e dalla sua bocca crebbero dei germoglio rigogliosi, ricoprendogli tutto il viso di foglie.

Capirete quindi che “l’Uomo Verde” rappresenta il viso di Adamo, e che è qui per ricordarci che noi tutti portiamo nell’anima i semi di un Bene immenso e di un Male altrettanto grande. Spetta a noi decidere quali di loro vogliamo nutrire e far crescere….  .”

 

(nell’immagine sopra: la mia “Green Woman”,  rilievo in terracotta)

 

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *